Il trucco giusto per apparire più giovane di quello che sei

Il trucco giusto per apparire più giovane di quello che sei

Grazie al make up puoi ottenere un aspetto più giovane. Spesso si tratta solo di nascondere quella imperfezione o ruga che proprio non ti piace quando ti guardi allo specchio.

Con i giusti consigli e trucchi da applicare con i cosmetici è possibile addirittura arrivare a dimostrare dieci anni meno, però significa che devi essere disposta a rimboccarti le maniche e ad imparare per bene a utilizzare i prodotti cosmetici adatti a te. Quando apprendi i segreti dei make up artist non penserai più alla possibilità di ricorrere al botox o il filler perché puoi ottenere gli stessi risultati in modo molto meno invasivo.

Come apparire più giovane grazie al make up

Esistono diversi trucchi che aiutano ad apparire più giovane. Spesso è sufficiente un make up leggero e naturale capace di valorizzare i punti luce del viso, evitando però l’effetto mascherone. Se applichi troppi strati di prodotto, il rischio è quello di ottenere un effetto mascherone. Questo non ti farà sembrare affatto più giovane ma anzi, è capace addirittura di aggiungerti anni che non hai.

Poi ci sono anche consigli sui gioielli per apparire più giovane, ma per questo ti rimando ad un articolo sul blod donna donnaedintorni.com, che è stato anche quello che ci ha ispirato per la scrittura di questo articolo sul make-up. Vediamo quindi quali sono i segreti per dare più luce alla pelle e farla apparire sin da subito molto più distesa e luminosa.

Applica un trucco molto leggero

Devi applicare un trucco leggero, soprattutto evita di calcare la mano quando usi il fondotinta. Scegline uno della stessa tonalità della tua pelle o al massimo un tono più alto, inoltre in base al tipo di pelle devi optare per un fondotinta liquido, compatto o in mousse.

Scegli bene il pennello per il fondotinta in modo da applicarlo a piccoli tocchi. Inizia dal centro del volto e tiralo poi verso l’esterno, cioè le orecchie, la fronte e il mento. Evita le texture pesanti, scegli una formulazione che illumina la pelle e ne mantiene la trasparenza.

Usa gli illuminanti

Illumina strategicamente il tuo viso applicando un po’ di illuminante. Puoi applicarlo per esempio nell’incavo della palpebra mobile, nei solchi che vanno dalle ali del naso fino alle commessure delle labbra. Applica l’illuminante dove c’è la ruga fra le due sopracciglia, nell’angolo interno dell’occhio e sul contorno bocca.

Acquista l’ombretto giusto

Preferisci le polveri setose ed evita quelle glitterate. Gli ombretti con glitter infatti tendono a enfatizzare le rughe intorno agli occhi. quelli setosi rendono lo sguardo vivace. I colori migliori sono quelli che ovviamente ti piacciono, ma allo stesso tempo che si adattano all’incarnato e al look. Ricorda che i colori pastello, il color pesca e quelli che in generale illuminano sono più adatti. Quando applichi l’ombretto però fai molta attenzione a non sbordare con la polvere, altrimenti le piccole rughe la raccolgono e diventano molto più visibile.

Applica un po’ di cipria

La cipria per un po’ di tempo è stata evitata dalle più giovani perché associata a qualcosa di “antico”, usato dalle nonne. La cipria in polvere eppure è utilissima per far apparire la pelle vellutata ed esalta la bellezza naturale della pelle. Usala solo sulla parte mediana del viso in modo da mantenere un’espressione il più naturale possibile.

Ritocca la sopracciglia

Con il passare degli anni le sopracciglia si fanno un po’ più chiare e meno folte, questo rende il tuo sguardo meno intenso. Ciò che devi fare in questo caso è ridisegnare la linea delle sopracciglia con una matita di due toni più chiari dei capelli e allunga leggermente la sua forma in direzione della tempia. Munisciti anche di pinzette per eliminare i peletti superflui che sbordano oltre le linee.

Valorizza le labbra

Seguendo i trucchi di make up per labbra sottili usa ogni giorno un balsamo idratante per le labbra e una crema per la pelle che sta al lato, in questo modo riduci il rischio di veder comparire le rughette. Per riempire le labbra e rendere più belle scegli un rossetto dall’effetto lucido. In questo modo le fai apparire più uniformi e turgide.

Gli impacchi e gli scrub devi usarli prima di applicare il rossetto perché rendono le labbra più morbide e aiutano a definire meglio i contorni. Per quanto riguarda i rossetti scegli i colori brillanti perché ti aiutano a ottenere un risultato molto più elegante e audace. Applica i prodotti con il pennello di precisione come i pennelli di Real Techniques, per evitare eventuali sbavature.

Conclusioni: quali sono gli errori da evitare

Tutti i buoni consigli che hai letto fin’ora possono servire a ben poco se dopo commetti errori che potrebbero addirittura portarti a dimostrare alcuni anni in più. Evita come ti accennavamo prima di usare una quantità eccessiva di make up.

Indipendentemente da qual è la tua età rischi infatti di sembrare molto più grande. L’eccesso di trucco non fa altro che evidenziare le imperfezioni della pelle, la quale apparirà molto più stanca e segnata. Inoltre evita i colori sbagliati. Le tonalità che contengono troppo bianco per esempio spengono l’incarnato, evita quindi i colori come il celeste, la malva e il grigio e punta sulle tonalità calde e che portano luce al viso.

Scegli bene il correttore, perché alcuni hanno una texture non adatta alle pelli mature e possono accentuare le rughe. Scegline uno pensato appositamente per le pelli mature e che possieda allo stesso tempo la tonalità giusta alla tua pelle.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi