Giochi che puoi fare a casa con i tuoi figli

Giochi che puoi fare a casa con i tuoi figli

Sono arrivate le vacanze estive, oppure tuo figlio per un motivo o per un altro è costretto a stare alcuni giorni in casa. Da una parte avete la possibilità di passare alcuni giorni insieme, dall’altra però non sai proprio come riempire le sue giornate senza farlo annoiare.

Tra il riposino pomeridiano, il pranzo, la merenda e i compiti da fare, c’è ancora tanto tempo libero e noi ti suggeriamo di impiegarlo nel modo più divertente e costruttivo possibile. In questo articolo ti proponiamo giochi e attività da fare con lui, programma bene ogni giorno in modo da variare e divertirvi insieme.

Come passare il tempo in casa con i tuoi figli in modo educativo e divertente

Pianifica, però lascia spazio all’improvvisazione. In base ai giorni che devi passare in casa con tuo figlio, pianifica bene le attività. I bambini perdono l’interesse facilmente, perciò l’ideale è variare ogni ora più o meno l’attività. In alcuni casi anche ogni mezz’ora.

Fai un calendario di attività da svolgere, senza dire al bambino che esiste questo piano. È più una traccia tua per non dimenticarti, lascia invece viaggiare la sua fantasia e se vedi che ha voglia di fare qualcosa di diverso, assecondalo.

Nascondino

Nascondino è uno dei giochi più amati dai bambini. C’è una persona, il cercatore, che conta. Tutti gli altri invece devono nascondersi. Man a mano che il cercatore si avvicina ecco che il cuore arriva in gola per la paura di essere scoperti. Uno dei giocatori può fondarsi fuori dal nascondiglio quando lo ritiene più opportuno per liberare se stesso e tutti i compagni. E’ un gioco perfetto da svolgere all’aperto ma anche in casa e non c’è nessun limite sul numero di giocatori. Potete giocare tranquillamente in due.

Battaglia navale

Uno dei giochi più famosi di sempre è senza dubbio battaglia navale. Semplicissimo e facile da spiegare a un bambino. Inoltre è perfetto perché il numero di partecipanti deve essere due. Ogni giocatore possiede cinque navi, una da cinque caselle, una da quattro, una da tre e due da due. Eventualmente il numero di navi può essere modificato.

Se non hai la battaglia navale in versione elettroncia (vedi qui), disegna la griglia su un foglio di carta, numera un lato da 1 a 10 e l’altro segnalo con le lettere dalla A alla J. Ognuno deve disporre le navi sulla propria griglia, la quale deve restare segreta. L’altro giocatore deve cercare d’indovinare dove si trova la nave e man a mano affondare tutte quelle dell’avversario.

Usa app educative

Uno dei modi per permettere ai bambini di divertirsi e allo stesso tempo apprendere è sfruttare le varie app per tablet e smartphone che offrono giochi interattivi. Puoi utilizzarle insieme a tuo figlio nei momenti in cui siete in casa insieme, è un modo per rilassarsi, apprendere l’uso della tecnologia e magari fare un bel ripasso.

Queste app specifiche, come per esempio Cartoonito App, sono perfette durante le vacanze estive, quando è tempo di relax e di ripassare le cose fatte durante l’anno scolastico ormai concluso.

Cucinate insieme

I bambini spesso considerano attività divertenti quelle che per gli adulti sono impegni giornalieri e spesso stancanti. Un’attività che piace tantissimo ai bambini è cucinare, perché li fa sentire grandi e molto più simili a mamma e papà. Puoi perciò dedicare una parte della giornata a cucinare con lui, magari una torta caprese.

Realizza ricette gustose e sane, così da passare il tempo insieme e allo stesso tempo educarlo già alla sana alimentazione. Se vuoi puoi integrare in questa attività l’uso della tecnologia, fagli scegliere tra alcune ricette precedentemente selezionate da te sul tablet, quella che vuole eseguire. Meglio se è una video ricetta, in questo modo apprende anche a mantenersi concentrato sul procedimento.

Giocare a travestirsi

I bambini amano travestirsi e fingere di essere qualcun altro. Di solito vogliono travestirsi da un personaggio preferito dei cartoni animati, come un super eroe, un mostro oppure un personaggio estrapolato dalla loro fantasia.

Immaginarsi per un momento di essere qualcuno di diverso è bello, specialmente se lo si fa in due. Dedica una cesta o un baule a tutti i vestiti e gli accessori che tuo figlio può utilizzare per travestirsi quando dedicate del tempo a questa attività. Collane, orecchini, occhiali da sole, mantelli, coperte, cappelli da pirata o da indiano, etc.

Lavori manuali

Infine ci sono i lavori manuali, sempre molto apprezzati dai bambini. Sono una soluzione semplice per trascorrere del tempo di qualità insieme e allo stesso tempo fare qualcosa di creativo. Le scelte sono tantissime. Puoi optare per le costruzioni, per dei lavoretti fatti a mano con il cartone o con il pongo, oppure semplicemente potete disegnare. Lascia libera la fantasia e semplicemente crea con lui. Prepara un piccolo angolo creativo con colla vinilica, cartoncini, matite, pennarelli, forbici dalla punta arrotondata, nastro adesivo, brillantini, etc.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi