Come indossare una borsa

Ragazza con borsa

Stare al passo con la moda, vestendosi il più possibile in maniera impeccabile, implica anche la necessità di adeguarsi ad alcune regole di uso comune. Parlando di etichetta, si pensa spesso a qualcosa di molto lontano dalla quotidianità, ma non c’è cosa meno vera. Infatti, sapersi comportare riguarda anche, e soprattutto, le azioni di tutti i giorni e, per quel che riguarda la moda, cosa c’è di più presente della borsa di una donna? Ecco quindi alcuni suggerimenti per indossare la vostra borsa nel modo migliore.

Quali borse usare in base alle occasioni

Quando si acquista una borsa, bisogna avere presente in quali occasioni si può indossare. Nel mondo di oggi, dove finalmente anche le donne hanno vite lavorativamente impegnate, le borse da giorno sono più capienti, adatte ad accompagnarle durante la giornata. Per le occasioni più eleganti di giorno si può utilizzare una bustina. La sera invece richiede borse più piccole e pochette, dai colori scuri o scintillanti. Ovviamente ogni borsa deve abbinarsi nel modo migliore al proprio outfit.

Materiali e colori

È buona cosa abbinare la propria borsa a scarpe e vestiti, senza dimenticare però di aggiungere il proprio tocco e la propria fantasia. Per le note da giorno si possono scegliere anche fantasie multicolori, ma per la sera è più opportuno uno stile sobrio ed elegante. Molto importante è la scelta dei materiali, infatti ogni borsa ha la propria stagione in cui essere indossata:  ad esempio, non è opportuno utilizzare una borsa in pelle doppia in estate, oppure una borsa di paglia in inverno. Anche le semplici condizioni climatiche implicano la scelta fra una borsa e l’altra: una borsetta scamosciata se indossata con la pioggia potrebbe rovinarsi.

Organizzazione del contenuto

Ogni donna ripone nella borsa di tutto: portafoglio, chiavi, cellulare, trucchi, libri, bottigliette d’acqua e potremmo andare avanti all’infinito. Per questo è molto importante che il contenuto della borsa sia ben organizzato, sia per evitare di perdere un’enorme quantità di tempo rovistando alla ricerca di qualcosa, sia per scongiurare danni alla borsa stessa. A chi non è capitato, ad esempio, di trovare una una biro aperta, o una crema per le mani chiusa male nella borsa, che inevitabilmente ha sporcato il tessuto? Sono utili in questi casi degli organizer da borsa o degli astucci, dove riporre tutto ciò che può servire all’occorrenza.

Come indossare una borsa

Le borse possono essere a mano, a braccio, a spalla, a tracolla… quindi è giusto indossarle nel modo giusto e non, ad esempio, utilizzare una borsetta a braccio messa a spalla. Stessa cosa vale per le pochette o le bustine da giorno, che non vanno tenute sotto l’ascella.

Dove riporre la borsa

Le borse non vanno mai riposte sui tavoli o per terra, ma sempre e solo sulle sedie, o appese agli schienali delle stesse. La pochette va appoggiata tra la schiena e lo schienale della sedia e, nel caso fossimo ospiti in casa di amici, saranno i padroni di casa ad indicare dove posarla.