Abito da sposa 2022: tutte le nuove tendenze

Abito da sposa 2022: tutte le nuove tendenze

Il 2022 vede primeggiare tra le tendenze wedding gli abiti da sposa minimal e, quando possibile, sostenibili. In pratica c’è chi dice addio al vestito che dopo un solo utilizzo viene chiuso per sempre nell’armadio.

Se da un lato ci sono donne che continuano a prediligere capi firmati delle rinomate Maison, dall’altra non sono poche le spose che hanno preferito optare per qualcosa di più semplice, magari uno di quei vestiti che si adattano bene anche ad altre occasioni e non solo al giorno del matrimonio.

Semplicità però non è sinonimo di poca qualità. Ciò che fa la differenza infatti è il taglio e la qualità del tessuto, così come alcuni particolari aggiunti e il portamento di chi lo indossa.

Per questo motivo potresti aver bisogno, per il giorno più importante della tua vita, di consulenti professionali che sono in grado di consigliarti per il meglio e che puoi trovare in un atelier con esperienza come l’atelier Davino (link al sito: https://www.davinospose.it/collections/abiti-da-sposa-roma).

Nel matrimonio l’abito da sposa continua a giocare un ruolo centrale, è lui che attira l’attenzione di tutti gli invitati ed individuare l’abito giusto rappresenta una delle parti più difficili per le future spose. Per questo motivo non devi lasciare la sua scelta al caso.

Abito da sposa 2022: lo stile minimal anni 90

La moda del 2022 si ispira allo stile minimale anni 90. Gli outfit che vanno maggiore sono essenziali, proprio come quelli che ci hanno mostrato Kate Moss, Jennifer Aniston e Gwyneth Paltrow oltre trent’anni fa.

Quello che piace oggi è di nuovo l’abito a sottoveste, il quale può essere lineare e senza troppe aggiunte o arricchito appena con qualche dettaglio. Un’eleganza classica la quale però non ha affatto risentito dello scorrere del tempo.

Per la primavera del 2022 gli abiti da sposa seguono perciò questa linea. Tra le proposte dei migliori cataloghi troviamo vestiti a sottoveste, scivolata oppure con silhouette a sirena. Viene lasciata scoperta la schiena grazie a un’ampia scollatura, mentre la lunghezza perfetta è quella a raso terra. Se sei amante dello strascico, ci sono anche modelli dove viene giusto accennato.

Il classico abito lungo ti è venuto a noia? Per te allora c’è lo shift dress, il quale mette in mostra le gambe ma anche le braccia. Un trend che sembra stato ben accolto e infatti è presente anche sulle passerelle della primavera estate 2022.

Per quanto riguarda i tessuti invece, si alle sete leggere e i rasi lucidi. I ricami perfetti sono quelli discreti, come un taglio ben studiato per dare un’area sofisticata oppure un piccolo ricamo.

Altre tendenze per l’abito da sposa 2022

Il trend del 2022 vuole un abito da sposa minimal, però ci sono tante altre tendenze dalle quali puoi lasciarti ispirare per il giorno del tuo matrimonio. Sono pensate per qualsiasi tipo di cerimonia, indipendentemente dal fatto che ti sposi in chiesa, in montagna, sulla spiaggia o con un rito civile.

La cosa importante come sempre è che ti piace e ti fa sentire a tuo agio. Le mode sono belle, però assicurati di seguirle solo finché davvero rispettano i tuoi gusti. Ricorda che ti sposi una volta sola e devi indossare esattamente ciò vuoi! Sì ai fiocchi romantici come questi, situati dove più ti piacciono. Può essere l’elemento di congiunzione della schiena con i glutei, puoi scegliere di posizionarlo su un fianco oppure su una spalla.

Le maniche invece possono essere cascanti, a sbuffo o palloncino. Nessuno ti vieta anche di eliminarle del tutto. La moda di quest’anno però prevede delle maniche molto voluminose, le quali vengono poi bilanciate da un capo decisamente più semplice. Per dare un tocco esotico al tuo abito da sposa puoi puntare sul collo alla coreana, un elemento raffinato che riporta tutta l’attenzione sul volto.

Se hai puntato sull’abito da sposa corto, in perfetto stile anni ’60 e ispirato alla Swinging London, significa che le gambe sono in mostra, però la scollatura è completamente assente e anzi, deve essere quasi monacale. Ideale per esempio se hai poco seno e vuoi perciò puntare tutto sulla parte inferiore del corpo!

Infine eccoci arrivati agli abiti da sposa vintage (vedi i vestiti più belli), amatissimi da molte donne, e che vanno dagli anni 20 fino agli anni 90. Il vestito con l’orlo mostra le caviglie e l’abito a vita lunga è adornato con dettagli preziosi come perle, pailettes e cristalli.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi