Abbigliamento sostenibile per bambini: scelta ecologica per il pianeta

Abbigliamento sostenibile per bambini: scelta ecologica per il pianeta

Sono sempre di più i genitori che optano per una moda sostenibile per i loro bambini. I motivi principali sono due. Da una parte il desiderio di contribuire a un futuro migliore per il pianeta, cercando di impattare il meno possibile sulla sua salute, dall’altra la volontà di far indossare ai figli prodotti di alta qualità.

La moda sostenibile infatti segue una strada ben precisa. Tra le scelte prese vi è quella di utilizzare esclusivamente cotone di tipo biologico, che è stato certificato e prodotto senza l’utilizzo di nessun prodotto chimico. Il tutto nel pieno rispetto della natura e della pelle del bambino.

In particolare la generazione Alpha è cresciuta con la consapevolezza della crisi climatica e ben il 40% partecipa attivamente alla sostenibilità ambientale, quindi scegliere i prodotti ecologici fa parte del loro modo di pensare, pertanto tantissime aziende stanno optando questa strada.

I marchi di abbigliamento sostenibile per bambini

Se stai cercando marchi di abbigliamento sostenibile per bambini, qui sotto ti proponiamo la collezione disponibile su Babatalco, che cerca e rivende produttori artigianali ed ecosostenibili nel settore dell’abbigliamento per i bambini.

Esencia

Esencia è un’azienda danese che s’ispira alle antiche tradizioni artigiane della Bolivia e al design unico del Giappone. Notiamo già al primo sguardo che ha scelto di concentrarsi sui dettagli di ogni capo d’abbigliamento, realizzato in fibre di alpaca.

La petite Alice

La petite Alice realizza solo abiti e accessori per bambini in lino. Sono realizzati a mano in Lituania e la materia prima è certificata Oeko-Tex. Ogni pezzo realizzato è unico nel suo genere, con una speciale combinazione tra colore e tipo di ricamo. La scelta perfetta per chi cerca un tessuto delicato per la pelle e allo stesso tempo originale.

Lal & Nil

Lal & Nil è un’azienda con sede nel Regno Unito ed è condotta a livello familiare. E’ possibile però rivedere in ogni capo d’abbigliamento il giusto mix tra lo stile spagnolo, australiano e bengalese. Il suo obiettivo è stato sin dall’inizio quello di realizzare vestiti di tipo etico, scegliendo i migliori materiali naturali. Tutta la collezione di Lal & Nil è stata realizzata in Bangladesh nel rispetto dell’Ethical Trading Inititative.

Play Up

Play Up è un nome piuttosto conosciuto da chi da tempo ha deciso di acquistare abbigliamento etico per bambini. La sua tradizione nel settore tessile infatti non è certo nuova e si ispira allo stile portoghese. La sua ultima collezione offre capi caldi e morbidi, realizzati solo con materiali riciclati di origini prevalentemente naturali.

Serendipity Organics

Serendipity è un’azienda fondata nel 2003 ed ha uno stile danese, di tipo morbido e naturale. Tutti i capi d’abbigliamento per bambini sono in cotone biologico oppure in lana naturale. Questo garantisce da una parte una vestibilità più semplice, dall’altro il massimo comfort.

Ogni pezzo è unico nel suo genere e l’azienda desidera che tutti gli acquisti dei propri clienti valgano la pena. Anche per questo motivo sono pensati per durare il più possibile. Sono stati prodotti tutti quanti in India e hanno ottenuto la certificazione GOTS.

Studio Bohème

Fondato a Parigi nel 2017, lo studio Bohème ha realizzato una linea per bambini tra gli 0 e i 4 anni. Sono pezzi minimalisti, con i bordi grezzi e tutti i materiali scelti sono eco-compatibili e provengono da un’agricoltura biologica. Per ogni stagione una collezione nuova, con uno stile parigino disinvolto.

TchuTcha

TchuTcha è un altro marchio etico proposto dall’azienda. A differenza degli altri però produce esclusivamente calzini per neonati e per bambini. Il design è piuttosto colorato e utilizza vari colori. Tutti i suoi accessori però sono prodotti seguendo i principi della moda sostenibile, nel rispetto di chi li indossa e di chi li produce. Sono tutti realizzati in una piccola fabbrica in Francia.

Tiny Tos Barcelona

Tiny Tots Barcelona è un marchio fondato negli anni 50 da Cristina e Gemma. Tutti gli abiti sono altamente funzionali per i bambini e risultano piacevoli e confortevoli al tatto. E’ stata scelta come materia prima il cotone biologico, mentre lo stile è quello minimalista per rimandare alla massima autenticità. I prezzi, come è facile supporre dal nome stesso, sono stati realizzati in un laboratorio artigianale della Spagna. E’ una collezione dai colori naturali e pastello, con bottoni in legno e finiture curate nel dettaglio.

Eperfa

Eperfa realizza giocattoli in legno fatti a mano. L’azienda ha deciso di ispirarsi ai paesaggi e la fauna della bellissima Ungheria, le colline che circondano Budapest, così come al lago Baldaton. Massima attenzione per ogni dettaglio dei giocattoli, pensati per ispirare la fantasia dei più piccoli.

Handmade

La collezione Handmade è unica, interamente fatta a mano dove ogni pezzo è unico nel suo genere. Sono stati scelti materiali pregiati proprio per aumentarne il valore. Ognuno di loro è in stock limitato, impossibile trovarne uno uguale all’altro.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi